PULIRE IL TUO LOCALE

Come pulire e disinfettare il tuo locale

Pulito
  • Indossare guanti monouso per pulire e disinfettare.
  • Pulisci le superfici con acqua e sapone, quindi usa un disinfettante.
  • La pulizia con acqua e sapone riduce la quantità di germi, sporco e impurità sulla superficie. La disinfezione uccide i germi sulle superfici.
  • Pulire regolarmente le superfici frequentemente toccate.
    • Pulizia e disinfezione più frequenti possono essere necessarie a seconda del livello di utilizzo.
    • Le superfici e gli oggetti negli spazi pubblici, come i carrelli della spesa e le tastiere dei punti vendita, devono essere puliti e disinfettati prima di ogni utilizzo.
  • Le superfici di contatto frequenti includono:
    • Tavoli, maniglie delle porte, interruttori della luce, controsoffitti, maniglie, scrivanie, telefoni, tastiere, servizi igienici, rubinetti, lavandini, ecc.

Disinfettare

  • Raccomandare l’uso di disinfettanti domestici registrati EPAicona del sito esterno.
    Seguire le istruzioni sull’etichetta per garantire un uso sicuro ed efficace del prodotto.
    Molti prodotti raccomandano:

    • Mantenere la superficie umida per un po ‘(vedere l’etichetta del prodotto).
    • Precauzioni come l’uso di guanti e assicurarsi di ventilare bene gli ambienti durante l’uso del prodotto.

Leggere e seguire sempre le istruzioni sull’etichetta per garantire un uso sicuro ed efficace del prodotto.

  • Indossare protezioni per la pelle e considerare l’uso di protezioni per gli occhi in caso di schizzi pericolosi
  • Garantire una ventilazione adeguata
  • Non utilizzare più della quantità raccomandata sull’etichetta
  • Utilizzare acqua a temperatura ambiente per diluizione (a meno che l’etichetta non specifichi diversamente)
  • Evitare di mescolare sostanze chimiche
  • Etichettare le soluzioni detergenti diluite
  • Conservare e utilizzare prodotti chimici fuori dalla portata di bambini e animali domestici

Non dovresti mai ingerire, bere, respirare o iniettare questi prodotti nel corpo o applicarli direttamente sulla pelle poiché possono causare gravi danni. Non pulire o fare il bagno ai tuoi animali domestici con questi prodotti o con altri prodotti che non sono stati approvati per l’uso sugli animali.

Vedi 6 passaggi EPA per l’uso sicuro ed efficace dei disinfettantiicona del sito esterno

È necessario prestare particolare attenzione alle persone con asma, che non dovrebbero essere presenti durante le attività di pulizia e disinfezione, poiché potrebbero scatenare epidemie di asma. Ulteriori informazioni su come ridurre i fattori scatenanti dell’asma .

  • Le soluzioni di cloro diluito possono anche essere utilizzate se appropriato per la superficie.
    • Controlla l’etichetta per vedere se la tua candeggina al cloro può essere utilizzata per disinfettare e ha una concentrazione di ipoclorito di sodio dal 5% al ​​6%. Verificare che il prodotto non sia scaduto. Alcuni candeggianti al cloro, come quelli progettati per essere utilizzati in sicurezza su indumenti colorati o per lo sbiancamento, potrebbero non essere utili per la disinfezione.
    • La candeggina a base di cloro non scaduta sarà efficace contro i coronavirus se adeguatamente diluita.
      Seguire le istruzioni del produttore per come applicarlo e ventilare la stanza. Non mescolare mai candeggina a base di cloro con ammoniaca o altri prodotti per la pulizia.
      Lasciare la soluzione in superficie per almeno 1 minuto.

      Per preparare una soluzione di candeggina , mescola:
    • 5 cucchiai (1/3 di tazza) di candeggina al cloro per gallone d’acqua a temperatura ambiente
      OPPURE
    • 4 cucchiaini di candeggina per litro d’acqua a temperatura ambiente
  • Le soluzioni di candeggina al cloro saranno efficaci per la disinfezione fino a 24 ore.
  • Puoi anche usare soluzioni con almeno il 70% di alcol.
Superfici morbide

Su superfici morbide come pavimenti in moquette, tappeti e tende

  • Pulisci la superficie con acqua e sapone o usa detergenti adeguati per quelle superfici.
  • Lavare gli articoli (se possibile) secondo le istruzioni del produttore, utilizzare la temperatura massima dell’acqua consentita e asciugare accuratamente.

    O

  • Disinfettali con un disinfettante per uso domestico registrato EPA. Questi disinfettantiicona del sito esterno soddisfare i criteri EPA per combattere COVID-19.
  • Usa l’aspirapolvere come al solito .
Articoli elettronici

Per articoli elettronici come tablet, touchscreen, tastiere, telecomandi e bancomat

  • Considera l’idea di collegare l’elettronica a una  custodia che può essere pulita
  • Seguire le istruzioni del produttore per la pulizia e la disinfezione.
    • Se non sono incluse istruzioni,  utilizzare salviettine o spray a base di alcol che contengano almeno il 70% di alcol . Asciugare completamente la superficie.
Abiti

Per lavare vestiti, asciugamani, biancheria da letto e altri oggetti

  • Lavare gli articoli secondo le istruzioni del produttore. Utilizzare la massima temperatura dell’acqua consentita e asciugarli completamente.
  • Indossare guanti monouso quando si maneggiano indumenti sporchi da una persona malata.
  • I vestiti sporchi di una persona malata possono essere lavati con altre persone.
  • Non scuotere i vestiti sporchi.
  • Pulire e disinfettare i cestini per il bucato secondo la guida di superficie sopra.
  • Togliti i guanti e lavati immediatamente le mani.
Come pulire e disinfettare il tuo edificio o stabilimento se qualcuno è malato
  • Chiudere le aree utilizzate dalla persona malata.
    • Le aziende non devono necessariamente chiudere le proprie attività se possono chiudere le aree interessate.
  • Aprire porte e finestre esterne per aumentare la circolazione dell’aria nell’area.
  • Attendere 24 ore prima di pulire o disinfettare. Se non riesci a lasciar passare 24 ore, attendi il più a lungo possibile.
  • Pulisci e disinfetta tutte le aree utilizzate dalla persona malata , come uffici, bagni e aree comuni, nonché apparecchiature elettroniche condivise, come tablet, touchscreen, tastiere, telecomandi e bancomat.
  • Passa l’aspirapolvere se necessario . Utilizzare un aspirapolvere con un filtro dell’aria per particolato ad alta efficienza (HEPA), se disponibile.
    • Non utilizzare l’aspirapolvere in una stanza o spazio in cui si trovano le persone. Attendere fino a quando la stanza o il luogo è vuoto per utilizzare l’aspirapolvere; ad esempio, il vuoto di notte negli spazi comuni o durante il giorno nelle stanze private.
    • Indossare guanti monouso per pulire e disinfettare. Per superfici morbide (porose) come moquette o moquette, utilizzare detergenti o detergenti adatti all’uso su quelle superfici, a seconda dell’etichetta. Dopo la pulizia, disinfettare con un prodotto EPA registrato nell’elenco N: disinfettanti da utilizzare contro SARS-CoV-2icona del sito esterno. I materiali morbidi e porosi, come i tappeti, non sono in genere facili da disinfettare come le superfici dure e non porose. L’EPA suggerisce un numero limitato di prodotti approvati per disinfettare materiali morbidi e porosi nell’elenco N. Seguire le istruzioni di sicurezza (come indossare guanti e garantire un’adeguata ventilazione), livello di concentrazione, metodo di applicazione e tempo di contatto dal produttore del disinfettante. Se l’aspirapolvere non è adatto per superfici bagnate, lasciarlo asciugare abbastanza a lungo.
    • Spegnere temporaneamente il sistema HVAC, sia a finestra che a parete, per evitare la contaminazione dell’unità.
    • NON disabilitare i sistemi di riscaldamento, ventilazione e aria condizionata centralizzati. Questi sistemi di solito hanno una migliore capacità di filtraggio e consentono l’ingresso di aria esterna.
    • Spegnere momentaneamente i ventilatori e il sistema di riscaldamento, ventilazione e aria condizionata (HVAC) in modo che le particelle rimosse mediante aspirazione non circolino in tutto lo stabilimento.
  • Una volta  disinfettata correttamente , l’area  può essere aperta per l’uso .
    • I lavoratori che non hanno avuto stretto contatto con il malato possono tornare a lavorare immediatamente dopo la disinfezione.
  • Se sono trascorsi più di 7 giorni da quando il malato era nella struttura o ha utilizzato le strutture, non è necessaria alcuna pulizia e disinfezione aggiuntiva.
    • Continuare con la normale pulizia e disinfezione. Ciò include le pratiche quotidiane che le aziende e le comunità normalmente implementano per mantenere un ambiente sano.
Pulizia e disinfezione di aree esterne
  • Le aree all’aperto come i  parchi giochi nelle scuole e nei parchi richiedono generalmente una  normale pulizia ordinaria , ma  non richiedono la disinfezione.
    • Non spruzzare disinfettanti nell’area giochi all’aperto. Non è un uso efficiente delle forniture e non è stato dimostrato che riduca il rischio del pubblico di contrarre COVID-19.
    • Le superfici ad alto contatto in plastica o metallo, come maniglioni e corrimano, devono essere regolarmente pulite.
    • Si sconsiglia di pulire o disinfettare le superfici in legno (strutture ludiche, panche, tavoli) o le coperture del terreno (pacciame, sabbia).
  • I marciapiedi e le strade non devono essere disinfettati.
    • La diffusione di COVID-19 da queste superfici è molto bassa e la disinfezione non è efficace.
Durante la pulizia
  • Il personale addetto alle pulizie può pulire e disinfettare gli spazi della comunità.
    • Assicurati di essere addestrato su come utilizzare correttamente i prodotti chimici per la pulizia e la disinfezione.
  • Indossare guanti e camici usa e getta per tutte le attività coinvolte nel processo di pulizia, inclusa la gestione dei rifiuti .
    • Potrebbe essere necessario l’uso di dispositivi di protezione individuale (DPI) aggiuntivi a seconda dei prodotti di pulizia / disinfezione utilizzati e in caso di rischio di schizzi.
    • Guanti e abiti devono essere accuratamente rimossi per evitare di contaminare chi lo indossa e l’area circostante.
  • Lavati spesso le mani con acqua e sapone per 20 secondi.
    • Lavarsi sempre le mani immediatamente dopo aver rimosso i guanti e dopo aver avuto contatti con una persona malata.
    • Disinfettante per le mani: se il sapone e l’acqua non sono disponibili e le mani non sono visibilmente sporche, è possibile utilizzare un disinfettante per le mani a base di alcool che contiene almeno il 60% di alcol. Tuttavia, se le tue mani sono visibilmente sporche, dovresti sempre lavarle con acqua e sapone.

Leggere e seguire sempre le istruzioni sull’etichetta per garantire un uso sicuro ed efficace del prodotto.

  • Tenere i disinfettanti per le mani lontano da fuoco o fiamme
  • Nei bambini di età inferiore ai sei anni, il disinfettante per le mani deve essere usato con la supervisione di un adulto
  • Conservare sempre il disinfettante per le mani fuori dalla portata di bambini e animali domestici

Consulta i Suggerimenti della FDA per l’uso sicuro dei disinfettantiicona del sito esternoe considerazioni sul CDC per l’utilizzo del disinfettante per le mani

  • Altri momenti chiave in cui dovresti lavarti le mani sono:
    • Dopo aver soffiato il naso, tossire o starnutire.
    • Dopo essere andato in bagno.
    • Prima di mangiare o preparare il cibo.
    • Dopo essere stato in contatto con animali o animali domestici.
    • Prima e dopo aver fornito cure di routine a un’altra persona che necessita di assistenza (ad esempio, un bambino).
Altre considerazioni per i datori di lavoro
  • Insegnare ai lavoratori che  eseguono pulizie, lavanderia e raccolta dei rifiuti per riconoscere i sintomi di COVID-19.
  • Fornire istruzioni su cosa fare se si sviluppano sintomi entro 14 giorni dall’ultima possibile esposizione al virus.
  • Creare politiche a tutela dei lavoratori e formare tutto il personale addetto alle pulizie in loco prima di assegnare compiti di pulizia.
    • La formazione dovrebbe spiegare quando indossare i DPI, quali DPI sono necessari, come indossarli, utilizzarli e rimuoverli correttamente e come smaltire correttamente i DPI.
  • Garantire che i lavoratori siano addestrati sui pericoli dei detergenti chimici utilizzati sul luogo di lavoro, in conformità con lo standard di comunicazione sui pericoli OSHA ( 29 CFR 1 910.12icona del sito esterno).
  • Conformità agli standard OSHA per i patogeni trasmessi dal sangue ( 29 CFR 1910.1icona del sito esterno), compreso il corretto smaltimento dei rifiuti regolamentati e dei DPI ( 29 CFR 1910.13icona del sito esterno).
Metodi di disinfezione alternativi
  • Non è ancora nota l’efficacia di metodi di disinfezione alternativi, quali onde ad ultrasuoni, radiazioni UV ad alta intensità e luce a LED blu, contro il virus COVID-19.
    • L’EPA non esamina periodicamente la sicurezza o l’efficacia dei dispositivi antiparassitari, come luci UV, luci a LED o dispositivi ad ultrasuoni. Pertanto, l’EPA non può confermare se tali prodotti potrebbero essere efficaci contro la diffusione di COVID-19 e, in tal caso, a quali condizioni potrebbero essere.
  • CDC sconsiglia di disinfettare i tunnel. Non ci sono prove che siano efficaci nel ridurre la diffusione di COVID-19. I prodotti chimici utilizzati nei tunnel di disinfezione possono causare irritazioni o danni alla pelle, agli occhi o alle vie respiratorie.
  • CDC raccomanda solo l’uso  di disinfettanti per superfici identificati nell’elenco Nicona del sito esternoicona del sito esterno per combattere il virus che causa COVID-19.
Per stabilimenti che ospitano persone di notte
  • Seguire le linee guida CDC per  college e università . Lavorare a stretto contatto con i funzionari sanitari statali e locali per determinare il modo migliore per isolare i malati e se è necessario un ricovero temporaneo.
  • Per indicazioni su come pulire e disinfettare la stanza / il bagno di qualcuno, consultare la guida CDC su  come disinfettare la propria casa se qualcuno è malato .
Menu
Apri Chat
Salve,
se desideri un offerta personalizzata sui prodotti chiedi pure 👋